Crea sito

Il nostro castello pop up

Il nostro castello pop up

Dopo l’articoletto dove vi invitavo a realizzare il nostro castello pop up…

ecco i risultati!

Ottimi direi…

…e se siete ancora curiosi…qui potete vedere anche un piccolo video con questi ed altri castelli pop up realizzati quest’anno!

Il castello pop-up!

Il castello pop-up!

Perché sto per invitarvi a realizzare un castello pop-up?

Semplice:

Adoro i  castelli…

Amo rendervi complicata la vita…

Mi piace vedere il vostro stupore.

E un pop-up…stupisce, sempre!

In pratica si tratta di qualcosa che tende a sbucar fuori dal foglio.

vediamo come…

1-Innanzitutto partiamo dal disegno, uno schema più o meno complicato, io son partita da questo:

castello pop up schema

2-Tagliamo con precisione quelle che in pratica son tutte le linee orizzontali:

n.b. noooo non son le mie mani quelle, stavo solo schiavizzando mio marito utilizzandolo  come modello! eheheheh

castello pop-up taglio
castello pop-up taglio

3- Questa è la parte più difficile: piegare per bene tutte le linee verticali, non importa se all’interno o all’esterno…quello poi lo capirete man mano che il vostro castello prenderà vita!

n.b. lo so…lo so…qui vediamo solo i volumi, non è ancora granché…

castello pop-up volumi e piegatura
castello pop-up volumi e piegatura

4- Gli diamo un po’ di vita? basterà avere a portata di mano un tratto pen nero…ma se volete usare la normale matita verrà comunque benissimo.

aggiungete mattoni, crepe, le merlature (che poi potrete tagliare o no, decidete voi…disegnate anche qualche finestra, bifore, feritoie…magari le scale verso le segrete del castello e perché no…anche le grate a finestre e portone d’entrata con tanto di ponte levatoio! E uno stemma, il vostro direi!

castello pop-up mattoni e finestre
castello pop-up mattoni e finestre

5- Ok carino …ma svolazza, eddai, un castello svolazzante non si può proprio vedere! pensare ad una parete rocciosa a strapiombo con magari un accenno di scalinata nella roccia…è un attimo!

volendo potreste anche fare un paesaggio coloratissimo in contrasto con il castello monocromatico oppure fare esattamente l’opposto: castello coloratissimo e paesaggio nerissimo.

castello pop-up effetto luci
castello pop-up effetto luci

ah…sì sì mi si è aggiunto quasi da solo un drago…del resto un castello senza draghi…ma che  castello sarebbe!?! per tagliare le ali però serve un taglierino (e un adulto molto paziente a disposizione, ovvio). Le immagini cambiano moltissimo  a seconda delle luci. Lo stesso castello può apparirci accogliente o…minaccioso…oppure siccome siamo alla vigilia di Halloween…

 

ppppsssttttt…alunni di secondaaaaa…preparateviiiii tra poco tocca a voi!!!!